Archivio

Archivio per novembre 2015

Attentato di Parigi: Salah potrebbe essere a Torino

16 novembre 2015 4 commenti
Categorie:crimini

Strage a Parigi. Ma dove sono i musulmani buoni indignati?

14 novembre 2015 13 commenti
Parigi - 13 novembre 2015

Parigi – 13 novembre 2015

Stamattina su Facebook ho pensato di mettere uno status un po’ bastardo in merito alla strage a Parigi di ieri sera. Ho scritto una bestemmia nei confronti di Allah. Di solito non sono particolarmente incline alle bestemmie, ma solo perché le trovo poco chic. Ma stavolta l’idea è vedere l’effetto che fa.

Quando a gennaio di quest’anno c’è stata la strage nella redazione di Charlie Hebdo il fatto che più mi aveva colpito era il ritardo, almeno secondo il mio punto di vista, con cui i musulmani moderati, quelli buoni, quelli normalmente religiosi, si erano fatti sentire.

Giusto per dire che loro, no, non erano così. E ci voglio credere che non siano così. Ho avuto occasione di leggere alcuni passi del Corano e il mio kebabbaro di fiducia, Adel, mi ha detto che vuole regalarmene uno, così che io possa “prendere la strada giusta”.

Lo virgoletto perché sono le parole di Adel. Credo e ho sempre creduto che la strada giusta non abbia niente a che fare con la religione. Qualsiasi religione. Comunque gli ho risposto che resto in attesa del testo. Che dev’essere un altro testo rispetto a quello che aveva in negozio.

Il suo, di Corano, era un Corano tutto particolare. Non ho potuto toccarlo. Adel mi ha detto che è un Corano della scuola coranica. Che è sacro. E che quindi io, “donna e infedele” (parole sue, eh), l’avrei “contaminato”. Gli ho chiesto come. Avevo le mani pulite. “Con te stessa”.

Ma, davvero. Dove siete?

E va bene. Può essere. Quando gli ho chiesto della strage a Charlie Hebdo mi ha risposto che “se la sono cercata”. E forse un po’ ha ragione. O forse no. Continuare a bestemmiare il dio degli altri, magari poi rischia di far incazzare qualcuno. Ma una strage? Prosegui la lettura…

Categorie:crimini
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti